STRATTONI

ball3

memo – foto maurizio manzo – 1980 –

Sono sparse scaglie e cheratina

qui dove stavi sempre

si può vedere

affondare il tuo umore

il dialetto e le frasi

d’altri tempi disperse

negli accenti.

Ho atteso a lungo senza silenzio

tra facce note e ricordi

qualcosa che sembrasse

un ritorno una volta al mese

ancora sembra che il passato

si evolve a presente stordito

una rincorsa a strattoni

strana e bendata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...