SCALA

ruggine

ruggine

Come vi ho detto la sera l’aria si fa strana

ora sembra lenta la vita

che attraversa fragile i boschi

bisogna abituarsi e cantare

con le spalle alla neve

le scale che si sciolgono

lasciano accogliere le fughe

i salti di umore tra il fumo

rabbioso e il femore spezzato

sei impedito come nei sogni

di ricordare come vuoi.

2 thoughts on “SCALA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...