DINAMICHE

antenna e luce - foto maurizio manzo - 1979

antenna e luce – foto maurizio manzo – 1979

Gli scarti hanno
la dinamica disfatta
lo sfacelo dentato
in fondo il passare
di macchine racimola
scaglie di derma spento
un polverone che s’incaglia
tra fessure di luce
liscia lasci cadere gocce
ti sembrano sprecate
sulle parti laccate brillano a
terra è poltiglia
un giorno è così un altro
s’impasta —
il vento perde prima nuvole
poi fa tanto azzurro
un po’ come l’uomo
perde derma, capelli,
poi fa tanta ansia
le anse si gonfiano
si divertono i diverticoli.

Ho perso liquidi mischiati
a cheratina un impasto
salato tra saliva
che chiazza l’erba
un giorno in cui anche il sole
non scalda il vomito
quando se speri sprechi
la vita che si asciuga
ristretta tra le rughe
come le acciughe sotto sale —
ho aspettato che si aprisse
la porta e sono rientrato
dopo essere uscito dal retro
ho continuato ad inseguirmi
quasi tutto il giorno finché
il mese fissa l’anno
la gioia ardente appesa
alla finestra e la neve a
sciogliersi al pensiero di
cadere anche rialzarsi
sembrava il bene comune
le asole sbiadite
sui bottoni spezzati
che luccicano
tra parole spaiate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...