NUMERI

Sette per tre ventuno

nove presi alla coda appesi

tirati per la gola morti

solo alla prima vita

tre, dici,

perfetti crollati per terra

cinque la mano

che nessuno più stringe

non stinge l’otto marcato

forte sei, mi dicono

magro trapassabile –  

mi porto dietro questa tombola

senza più natali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...