CONTAMINAZIONI

Chiusa una porta

si apre un portone

diceva mamma mentre

sbattevo e rotolavo

dalle scale o trascinato

dagli ascensori.

Mortu oi scaresciu crasi

continuava mia madre:

morto oggi dimenticato

domani –

anche mio padre spesso

diceva: mannaggia alla marinna

per non dicere a maronna

poi vedevo mia nonna guardarlo

cercare di capire

chiedere a mamma:

Marisa, itta a nau Vincenzino?

Niente, mamma.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...