INTERRUTTORE

Perso stringendo i denti

il colore giugulare

lo smalto scrostato

dagli impianti arenati

gironzoli tra matasse

di tendini sfilacciati –

un tracciato schizzato.

 

La ragione abbandona

se stessa cavalca l’onda

in estinzione è l’alterazione genetica

inflitta dal profitto che ti lascia

appeso al soffitto per poco appeso

al dondolare

del lampadario lapidario –

 

fintanto che dio sta seduto

e giochicchia con la luce.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...