7 thoughts on “SPASMO

  1. Mi piace molto la parola anemoscopio accostata a vivere, fa pensare a uno strumento che misuri la direzione dell’anima. Resto spesso contorta. Grazie :)

  2. mi piace molto…
    è uno spasmo che evoca un dondolio, quello dell’amaca..
    dolore e piacere sospesi nel vento che
    trasporta un’altalena
    il nostro fardello!
    nel ventre risiede una forma importante:
    il chakra: svadhistana :)

    mi farebbe piacere sapere cosa pensi dei miei ultimi componimenti, mio caro Maurizio
    ti aspetto!
    la dama del lago
    (:-)

  3. Lo spasmo che all’origine ci scaraventa su questa terra ci accompagna per sempre, le contorsi aumentano, e più che il vento, vittima anch’esso, mi pare siano gli eventi che impacchettiamo che si riversano ineluttabilmente su di noi. Una forma di suicidio volontario, se posso osare.
    Un sorriso Tiziana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...